La ricerca di nuove forme urbis per la città contemporanea: fra auto-figuratività e dialettiche urbano/territoriali