Talenti mobili: circolarità dei saperi nella mappa del nuovo mondo