Sulla valutazione dei consumi idropotabili in un insediamento turistico