Alcune disposizioni di Gustavo Giovannoni per “trasformare e conservare, modernizzare e valorizzare” l’identità della città di Taranto