Partendo dalle riflessioni teoriche e progettuali sviluppate durante l'elaborazione della tesi magistrale in Architettura, il volume indaga sul tema della progettazione della città contemporanea a partire dalla trasformazione della città esistente. Dopo aver descritto il pensiero contemporaneo sul tema viene illustrata un'applicazione degli assunti teorici sull'area della Marina di Napoli per affrancarsi dall'ennesimo progetto particolare per l'area, per la quale sono già stati elaborati svariati progetti di riqualificazione, e affrontare, invece, una sfida più grande, cioè l'insediamento di brani di città aperta nel contesto della città storica.

L'isola, il campo, la stanza. Studi sulla città contemporanea

Campanile
2020

Abstract

Partendo dalle riflessioni teoriche e progettuali sviluppate durante l'elaborazione della tesi magistrale in Architettura, il volume indaga sul tema della progettazione della città contemporanea a partire dalla trasformazione della città esistente. Dopo aver descritto il pensiero contemporaneo sul tema viene illustrata un'applicazione degli assunti teorici sull'area della Marina di Napoli per affrancarsi dall'ennesimo progetto particolare per l'area, per la quale sono già stati elaborati svariati progetti di riqualificazione, e affrontare, invece, una sfida più grande, cioè l'insediamento di brani di città aperta nel contesto della città storica.
978-88-255-3380-4
Aracne editrice
File in questo prodotto:
Non ci sono file associati a questo prodotto.

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: https://hdl.handle.net/11589/237918
 Attenzione

Attenzione! I dati visualizzati non sono stati sottoposti a validazione da parte dell'ateneo

Citazioni
  • Scopus ND
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? ND
social impact