Il diritto alla salute dei migranti rappresenta un elemento fondamentale nella costruzione di città accoglienti. Questo capitolo riflette sui percorsi di concreta attuazione di questo diritto in Puglia, dove è stato avviato un percorso di innovazione delle politiche in materia di migrazione che però stenta ad incidere concretamente sulle pratiche reali. Ciò che emerge è un bisogno di co-progettazione, capace di mettere a valore anche le tante idee e pratiche proposte dall’associazionismo locale.

Coprogettare il diritto alla salute dei migranti in Puglia: verso nuove relazioni fra prospettiva top-down e bottom-up

Grassini, Laura;Monno, Valeria
2022-01-01

Abstract

Il diritto alla salute dei migranti rappresenta un elemento fondamentale nella costruzione di città accoglienti. Questo capitolo riflette sui percorsi di concreta attuazione di questo diritto in Puglia, dove è stato avviato un percorso di innovazione delle politiche in materia di migrazione che però stenta ad incidere concretamente sulle pratiche reali. Ciò che emerge è un bisogno di co-progettazione, capace di mettere a valore anche le tante idee e pratiche proposte dall’associazionismo locale.
Immigrazione e welfare locale nelle città metropolitane. Bari – Milano – Napoli – Torino – Venezia
9788835140139
FrancoAngeli
File in questo prodotto:
Non ci sono file associati a questo prodotto.

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: https://hdl.handle.net/11589/241020
 Attenzione

Attenzione! I dati visualizzati non sono stati sottoposti a validazione da parte dell'ateneo

Citazioni
  • Scopus ND
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? ND
social impact