Lo scritto che si presenta è il frutto del lavoro svolto da Teresa Demauro per il Dottorato consortile Architettura: innovazione e patrimonio (Università Roma Tre - Politecnico di Bari, XXIX ciclo). Gli autori di questa prefazione - Monica Livadiotti Elisabetta Pallottino, Giorgio Rocco - sono i tutores della tesi di dottorato assegnata nell’ambito della convenzione tra il Parco Archeologico di Pompei e il Dipartimento di Scienze dell’Ingegneria Civile e dell’Architettura del Politecnico di Bari.

Presentazione di M. Livadiotti, G. Rocco e E. Pallottino del volume T. Demauro, Restauri a Pompei (1748-1860)

Livadiotti Monica
2020

Abstract

Lo scritto che si presenta è il frutto del lavoro svolto da Teresa Demauro per il Dottorato consortile Architettura: innovazione e patrimonio (Università Roma Tre - Politecnico di Bari, XXIX ciclo). Gli autori di questa prefazione - Monica Livadiotti Elisabetta Pallottino, Giorgio Rocco - sono i tutores della tesi di dottorato assegnata nell’ambito della convenzione tra il Parco Archeologico di Pompei e il Dipartimento di Scienze dell’Ingegneria Civile e dell’Architettura del Politecnico di Bari.
Restauri a Pompei (1748-1860)
9788891320933
L'Erma di Bretschneider
File in questo prodotto:
Non ci sono file associati a questo prodotto.

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: http://hdl.handle.net/11589/241360
 Attenzione

Attenzione! I dati visualizzati non sono stati sottoposti a validazione da parte dell'ateneo

Citazioni
  • Scopus ND
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? ND
social impact