Le attività antropiche generano sempre sottoprodotti che devono essere opportunamente gestiti e trattati prima di essere smaltiti in condizioni di assoluta sicurezza per la salute pubblica e la salvaguardia degli ecosistemi naturali. In questa ottica appare chiaro che le problematiche relative al trattamento e allo smaltimento delle acque reflue negli ultimi decenni hanno acquisito un significato e una rilevanza che ormai travalica l’ambito tecnico.

Acque reflue : progettazione e gestione di impianti per il trattamento e lo smaltimento

Sabino De Gisi;
2012

Abstract

Le attività antropiche generano sempre sottoprodotti che devono essere opportunamente gestiti e trattati prima di essere smaltiti in condizioni di assoluta sicurezza per la salute pubblica e la salvaguardia degli ecosistemi naturali. In questa ottica appare chiaro che le problematiche relative al trattamento e allo smaltimento delle acque reflue negli ultimi decenni hanno acquisito un significato e una rilevanza che ormai travalica l’ambito tecnico.
978-88-579-0118-3
Flaccovio
File in questo prodotto:
Non ci sono file associati a questo prodotto.

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: http://hdl.handle.net/11589/82701
 Attenzione

Attenzione! I dati visualizzati non sono stati sottoposti a validazione da parte dell'ateneo

Citazioni
  • Scopus ND
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? ND
social impact